Manunzio



Brignani con la o

Esilarante quando lo sketch su la banca, nel momento in cui lo sprovveduto correntista si rivolge per avere i suoi soldi. Suoi tuona il direttore? E nel ricordargli che i soldi, il malcapitato, li ha messi in banca a custodirli, il custode direttore gli ricorda che in effetti così facendo li ha “regalati” certo in custodia alla Banka…
Stesso piano sequenza nel momento in cui il Capitale senza regole, ma inventore di Coronavirus ad uso proprio, rovista negli archivi fotografici altrui e si pappa le foto di questo e quello senza manco dire grazie, ecco, come se bastasse. Una volta si favoleggiava sullo Jus primae noctis, esercitato dal “signore” di turno su la prima notte d'amore coniugale altrui. Forse fesserie di malevoli grembiulini, ciò non di meno i signorotti d’antan similmente al cambio corrente pandemico di un Bill & Melinda Gates sono pur sempre ino + cul +atori ora di questo or di quest’altro malvezzo. Le foto sono mie e le gestisco io, non le attempate sessantottine ma così il Capitale, pur sempre dominus di corpi e delle “donne” prone alle “sorti magnifiche e progressive” dell’Eutanasia neonatale, familiare, sociale e pandemica. A tacer del Caino maschile!

Photographer Sues Microsoft for Millions Over Copyright Infringement



Pilu, come tira una donna…

Il mercato e che avete capito? Forse. La giostra degli acquisti è in stato comatoso ma imbellettata da Stampa&Regime di settore sembra…come sepolcro abbacinante (“Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che rassomigliate a sepolcri imbiancati, all'esterno belli a vedersi, dentro pieni di ossa di morti e di ogni putridume”. Mt 23, 27)
E’ l’andazzo va avanti in particolar modo dal 1717 - che numeri! – di Rito scozzese York e fate come ve pare, cari grembiulini. A dir vero bisogna menzionare un paio di secoli prima il buon compare Galilei (della cosiddetta scienza che fa tic tac tic tac eterna e immutabile) e sir Newton frammassone di certa risma, compare di lì a breve del “creatore della specie” altra risma a nome Darwin a giustificare le sorti magnifiche e progressive del Kapitale, kappa kome killer va da sé. O dell’altro tic tac che l’uomo discende dalla scimmia, oh s’è per questo basta guardarlo bene, il suo volto da scimpanzé: nomen omen o perfetta fisiognomica! In altre parole l’universale sistema “valoriale” finito oramai post Bretton Woods per chi intende o fa finta di no, al solito telecomandato. Magaldi venerabile maestro, eh ce la caviamo niente male e pure senza “obbedienza”!
Giostra che vive momenti di crollo finale nel più ampio finale dell’Occidente giudaico-cristiano-greco-romano o dell’America way of life, che scriviamo a giorni dispari.
E dunque la giostra vuoi non ricorra al “pilu” di un Cetto Laqualunue alias Antonio Albanese? Si certo. Pilu di fimmina che tira…gli acquisti. Sebben qui è una “greca” che maldestramente poco sa e conosce (!?) dei suoi Padri, i modesti Socrate Platone Aristotele…giusto per gradire, quando coni Micro 4/3 Olympus vaniloqui del Nulla, che le piace. Nulla? Niente signorina e non già Nulla che altra categoria…dello spirito! Com’è scesa in basso e stringe il cuore la nostra amata Grecia dei libri di squola, ecco!

How to use the 2x Teleconverter MC-20 for Wildlife Photography


Man fotografo dal 1969

Ps. Il buon sir Charlie Darwin con la sua “teoria” avvalora e tutt’oggi, anzitutto, la scemenza che l’uomo derivi dalla scimmia, mentre talaltri sostengono vexata quaestio derivi da masturbazione genetica ibridato in pesce, forse padulo che vola all’altezza del c…Ma la più migliore di tutte, sempre stronzata, la grande Teologia del Mercato, Demiurgo supremo con certa allure, sì certo, ma di zolfo infernale! O dell’homo homini lupus, delle sorti magnifiche del Kapitale o dell’eugenetica iniziata ad Aushwitz e d’intorni. Insomma del ferino e belluino, il più debole soccombe al “grande”. Che stronzo Darwin etero diretto, quando poi era già arcinota a quei macellai con lorica e lingua gutturale ad far invidia ai barbari germanici (!) con famigerato “Ubi major minor cessat”!





Una pubblicità di Olympus che ha fatto il giro del mondo, lato e traslato, e ha consentito di verificare che la visione (indotta) del terracqueo alla luce dei fatti reali e mica dei grembiulini, è sconfessione puntuale del 1717 per chi ha orecchio: infatti è strumentale di come gli “antichi” siano tutt’oggi dipinti poco più che scimmie antropomorfe e ciò che ne deriva.
" Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante tu ne possa sognare nella tua filosofia" Shakespeare

Olympus Tigris

Man

more
Tigris.pdf (1.63 MB)

Avanti c’è posto…per l’Inferno


Abstract
Report of a carnage announced in station Pioltello on Milan on the Italian railways that daily carry millions of innocent commuters and unaware of the deadly dangers that may occur along the way



Omicidi rituali: vero grembiulini? E basta guardare (vedi link) i volti chiari delle tre donne che da svergognato satanista il giornalaista (no refuso please) prezzolato e in tempi elettorali ha titolato “strage di donne” come se il resto…
Strage annunciata e sono quelle stesse “donne” prezzolate dai giornali di Stampa&Regime e catodiche a lanciare, insieme ai compari uomini, a giorni alterni crociate contro il “pubblico” o il dio Mercato. Quando poi ci sono di questi “effetti collaterali” (emblematico sempre su Rainews24 che le Potenze degli Inferi ci conservino ora et semper nel mostrarci il cartello ritardi cui le Ferro Nord si scusano per il “disagio” di uno svio della neolingua per deragliamento, politcaly in-correct) tutto deve ricadere su lo Stato (chi?) o il suo fantasma, infarcito del solito errore umano che qui non c’è a meno di antropomorfizzare la rotaia. Avanti ila prossima carne da macello per il Moloch di babilonia

Man


Ps. Mattarella non c’era su quel treno ma si “addolora”, Delrio delle Infrastrutture idem, Gentiloni pure…e poteva mancare il Di Majo ridens, certo che no! Sciacalli insieme al resto dei mafipolitici tutti Voi votateli, tanto avanti c’è posto!

Link
Deragliamento a Pioltello, il padre di una vittima: "Si lamentava di quei treni rotti e sempre pieni"

AAAAARGH_WARD 2017



Alcuni delle immagini premiate al Monochrome Award 2017


Abstract
Monochrome Award 2017 win the Ideologia of Death for humans, among the winners an image like the anorexic posters Color of Benetton by Oliviero Toscani and a “remake” of Isle of Death, planned program of luciferian globalist


Quando si dice un “bianconero” funebre che di più nun’ se po’ fa. Siché il Monochrome Award (la bastarda lingua, codice, inglese non contempla sfumature, e infatti lor signori chiamo la scala di grigi “monocromo” che sostituisce orami il lemma black & white) giunge anche quest’anno in porto, casomai approdo a “Isola dei Morti” ma ci torniamo a breve.
Monochrome? Ma si stiamo al giochino dei Frammassoni inventori del “codice inglese”. E le immagini premiate: da guardare una ad una, pixel per pixel. Senza fretta. Diciamo da buongustai ma senza grembiule!
Bravi giurati, bravi da rasentare la stupidità. Monocromatica. Monotematica e d’un solo hamburger un solo Google solo Facebook etc etc etc. Ma veramente ci pigliate per culo?
La “metrica” mortuaria premiata contempla pure certi “rabbini” (spesso vedete pure in televisione e nessuno si sogna di dir loro di togliersi gli abiti da messinscena, viceversa burqa e chador invece si fanno le guerre in loro vece attizzate dalle zoccole "progressiste"occidentali per tacere la vera posta: non per esse bensì petrolio) e che caso (!) di nero mentre consultano la Torha e/o Talmud, e tutt’intorno loro è distruzione e Morte. Poi tra i premiati ci sono anche i chirotteri (pipistrelli) a testa in giù: no niente Batman, magari che quello, le strip, sono pure accattivanti e con la trasposizione di Michael Keaton I e II niente male (tutte le televisioni le trasmettono a giorni alterni).
Ancora: un volto senza volto, due donne “Adama&Eva” che non è refuso ma potrebbero essere le Tre Grazie, pur se ne manca una forse per indisposizione mensile…e una ragazza alla Oliviero Toscani, no? Invece sì, con la sua bomboletta finale da portarsi dietro: ossigeno? Eh quanti ne abbiam visti così: ultimo stadio prima della Morte. Metrica di tutte le immagini premiate.
Siché mentre l’anoressica di Toscani era pur sempre “vera” quella povera ragazza dell’Award potrebbe invece essere “finta” a bella posta. Messaggio sublimi +anale per i giovani: questo vi abbiamo preparato dicono i satanisti globalisti & liberal.
Lo so lo so troppe virgolette ma è per i grembiulini mica voialtri, oh se intendono il messaggio in codice! Fotografia sapienziale (vero grembiulini?) che mescola vero-falso-finto-vero…anche se il Falso è de facto il suo Statuto: troppo lungo a dirsi ma si sappia che la Storia della Fottografia (da fottere e refuso non è) non già tanto per, bensì ideologico**.
Medium usato dal Potere a sviamento delle Masse dormienti che in fin dei conti gli fa comodo mentre gira il telecomando o fa tip-tap a smartphone...
Isola dei Morti infine a destra la “premiata”. L’immagine odierna è un “mosso/sfocato” con brio che si ottiene magnificamente in Pshop con Blur-move e senza filtri ND in diretta: per chi capisce di Fotografia. E che si parli dell’Isola dei Morti il confronto all’Originale è chiaro e lampante: vedi sottostante.
Immagine, l’un l’altra, che è tutto un programma esoterico e la preferita da un certo Adolf Hitler. E non s’aggiunge altro

Man

Premiazione Monochrome Award 2017

Isola dei Morti

Isola dei morti dipinto preferito di Hitler

Isola dei morti interattiva



Oliviero Toscani

Morta Isabelle Caro modella anoressica di Toscani

Ipocrisia di Toscani di “sinistra” non ha scuorno: come se lui fosse esente dal fatto di appartener ad un Sistema che veicola non già la vanità per la vanità, cosa sufficientemente legittima, ma l’omologazione alla Morte tout court
vedi

** In senso lato: “La falsità è ideologica perché cade sulle attestazioni dell’autore, sul contenuto del documento che non risultando né contraffatto, né alterato, reca dichiarazioni menzognere” Codice Penale art. 479 e seguent

Talent Gott mit uns



Abstract
show Talent Got America,format you watch on other brodcast televison around the World, is a stage like old Colosseum (panem et circenses for people applause) with more performers in own show make a tribute at Satanas like same film Metropolis of Fritz Lang, a freemasonry vision of New World Order


Il “format” è invasivo e lo trovate in Ucraino Cinese…’taliano: it's benedisse stupid! E quello Stars&stripes impareggiabile. Tecnicamente il Talent ha giusto ritmo e inquadrature sui volti di sole donne e del pubblico pagante in sala, festante e starnazzante: si sa come tira...le donne la giostra degli acquisti, eh avessi voglia e vai con lo zoom!
Insomma un moderno circo da impallidire "Panem et circenses" e sai la novità: da i bambini agli adulti, vecchi e vecchie danzanti, pronte per reparti ortopedici…ballerine, e magia tutto è spettacolo.
Una divagazione circa il personaggio, sembra catapultato d’altrove, la maschera Tape Face lo stralunato, muto e con nastro adesivo alla bocca da cui il nome. Muto e parco nei movimenti da mimo, come un Buster Keaton e Larry Semon divi ante sonoro, altro che Mr. Bean e Charlot, questi tirato a sproposito a viva forza a paragone di Tape Face. E meno male che il Talent è “americano” e se la memoria della giuria…
Chiusa parentesi, è il passo di ballerini latinos dal sangre muy cliente? Oh si per le americane in platea e le donne da casa. E delle giudicesse pinfine che dire? Parlano di testosterone, si, proprio dalla “bocca” scarlatta di una Heidi giudicasse...e la giunonica Mel B, nel video in link, fateci caso festante sembra dire al vicino giudice pelato, che poi le guarda dietro e basso ventre…che è tutta bagnata; così al minuto 3.46 del video Malevo. Chissà orgasmi in diretta di tutto di più. So’ donne: vuoi mettere?
Nastrini e luci una festa piena di Lux (stesso rot di luxuria) che qui centra poco cquale unità di misura della “potenza” d’illuminamento. No, qui la Potenza è chiara e manifesta: rosso fuoco con tanto di escalation. Finale (tra la folla, special modo donne che assistono alla performance, in delirio altro che Sabba sembra più una Messa Nera e rituale di sangue annesso. E dove i ballerini che caso muoiono tutti. Niente Male e il gruppo non si chiami Mal-evo? O l'anagramma Evo del Male, così al Talen Got America…yheee!


Man



Ps. Talent viene, guarda caso, dal Latino substrato profondissimo della cosiddetta “lingua” inglese
“An ancient denomination of weight, originally BABYLONIAN (though the name is Greek), and varying widely in value among different peoples and at different times”...see


Pss. Oh America da Amerigo Vespucci, sebbene Cristoforo Colombo (colombo-colomba da Babele) viene festeggiato a festa nazionale (!) proprio in America: ah benedetti grembiulini,

Talent America Malevo Final

Tape face Talent Got America




AVVERTENZA
come altre volte sottolineato i link non significano affatto adesione a chi li posta, ad esempio sovente Wiki, bensì un modo di fornire altre visuali: sta a chi legge e non altrimenti farsi opinione in proposito. E da qui, si noti ancora all'odiano cambio, la censura su Internet il passo oltre che breve è già operativo. Tipico di chi ha paura, i roghi medievali di Mammasantissima Chiesa ne sono esempio lampante, e del pensiero “unico-laico” del Web non meno bruciante di quello

Metropolis 1

Metropolis 2

Metropolis 3

Il Nero muove e vince




Abstract
all days milion people more or less unconscious dressing and living with tint of Black color of Death and Hell - the road to hell is paved with good intentions – but this ashen is a perfect and luciferin strategy made of advertising for destroy the human soul, in particular younger generation


Fateci caso infagottati per le condizioni meteo, anche se alle nostre latitudini e di montagna sembra già primavera e lontani i giorni quando c’era neve alta e in città si circolava con difficoltà…
Intabarrati moderni: sciarpe nere e rarissimi cappotti sostituiti da yankee piumini neri, scarpe alte nere, smalto alle dita nere: insomma, via, un look infernale. Vabbene non è un refuso altrimenti perché arrivare sin qui? Infernale/nero ok così. Anzi c’è già stata un’Epoca ventennale cui colore prevalente era, che caso, il nero: quello dell’orbace e saluto romano. Nero quindi dal significato “allegro”, anzi funebre ancor più che eleganti in lingerie…che non amiamo troppo: il colore! E si potrebbe continuare su pilu nero e…
Tutto è nero: dal cielo ai camini cittadini sino alla “crisi” costruita ad arte, e poi si dice la depressione che colpisce i più, l’angoscia esistenziale dei giovani senza speranza. E più nero Inferno di così, si muore, uso dire!
Certo la “pubblicità” dei grembiulini fatta dal sembiante, metti caso, Oliviero Toscani o di Giovanni Gastel, magna pars en passant…a dipingere il nero di nerofumo infernale. Neofeudali massoni che han pretesa di sostituire l’uomo con il robot, sogno faustiano di sfuggire la Morte, anche se non si capisce a chi venderanno le nere banane: ad altri robot? Purtroppo il Ventennio dominato dal Nero come tanti questurini, sappiamo dov’è andato a finire. E ci vuol poco a parallelo ad immaginare l’odierno…oh a meno di certi alieni “buoni” scambiati nientemeno per Angeli…ma ci siamo spinti oltre e questo Diario è rinato per essere” low profile” non a caso! Il solito intelligenti pauca verba

Man

Hollywood party e due: Manchurian Candidate




Abstract
the Cosmic Uterus say war against men for domination of World and new or reborn Babylonian Order named NWO, but no passaran like extermination of mythical Amazons


Già il fatto che Holly…alla fin fine sia letteralmente un “bosco sacro” la dice tutta: vero grembiulini? Sichè è evidente che anche l’ultima sceneggiata, quella dei Globe Awards con la Manchuirian Candidate Oprah, tutt’altro che sacro si deve inscrivere (quadratura del cerchio latomista di Leonardo da Vinci?) o ben sacramentare! Insomma si è visto il nuovo Presidente in “petto” o Manchurian Candidate lato Democrats, vista la fine di Killary Clinton. Stars&stripes, bella gnocca colorata che inveisce, come investitura niente male, contro il maschio represso etc etc etc: vero Weinstein palpadores? E uno verrebbe da dirle: o fragolona dov’è che vai sola soletta nei villaggi turistici per solo donne, mi raccomando, a sollazzarti? E com’è che a scoppio ritardato “denunci” Urbi et Orbi molestie sessuali, quelle stesse che da consenziente ti han permesso di “riceverlo” il Globe insieme a tutte le altre maîtresse: vero Asia Argento? In sala si spellava mani la nonna i Ponti di Madison Meryl Streep…quanto a corna!
Donne-danno-dominio uber alles. E se poi avete letto la notizia della Carmen, l’Opera di Bizet dove non è lei a morire bensì uccide lui: che dire della sifilide che ha raggiunto il cervello delle donne? E uno dice ma si stravolge l’Opera! No maschio represso (masturbati nel cesso d’antan anni Settanta etc etc etc) io sono l’Utero Cosmico che può tutto sono più in alto di Dio, più di Manithu, ancora ancora d'Allah, e oltre l’Androgino per eccellenza…niente più?
Ah nella sceneggiata di Bizet pare che la pistola impugnata da Carmen ha fatto click, sichè si è dovuto provvedere al riguardo, e non è dato se con una nuova rivoltella o prosaica "cosca" che niente sparte con la Sicilia, almeno una volta. E "cosca" a Sud è sinonimo di peto, ecco…e in clima elettorale...riduzioni tasse univeristarie, pedaggi gratis (mica il giorno prima vero Del Rio?)intelligenti pauca verba!

Man

Pistole scariche e finale riscritto, Firenze fischia la Carmen che non muore


Nardella e la Carmen ribelle «Difende tutte le donne»


Firenze, rivoluzione all’opera: Carmen non muore


Carmen non muore: l'opera riscrive il finale nel nome delle donne


La goccia che fa traboccare il vaso (Carmen deve morire) “Passino i tentativi del califfato femminile di imporre sul paese una cappa d’odio e conflitto tra generi. Passi che i media appoggino ciecamente questo trend. Passi che certa politica con amichetti al seguito fomentino questo clima, inzuppandoci il pane per raccogliere voti e distribuire soldi pubblici. Passi anche, sentite cosa arrivo a dire, che la Magistratura”
https://stalkersaraitu.com/2018/01/04/la-goccia-che-fa-traboccare-il-vaso-carmen-deve-morire/
Golden Globe 2018: il discorso «presidenziale» di Oprah Winfrey

Link


Ps. Durante il Fascismo il Regime proibì l’uso del pronome (poco virile) Lei sostituendolo con il Voi (dalle nostre latitudine poiché abbiamo una certa liaison con il francese lo si usa quotidianamente e da tempo immemore, del tipo: “Cumm’ ve chiamate a siggneria che tradotto, rivolgendosi a persona che non si conosce, suona: “come ve/voi chiamate?) per questioni di “purezza” lessicografica,
search
pages
Share
Link
https://www.manunzio.it/diary-d
CLOSE
loading