Manunzio




Il giorno della Memoria (dimenticata che non fa comodo al Manifesto e dintorni)

Strano non ci sono titoloni, tranne qualche rimando come marchette di pubblicità, né la Segre novella madonna in giro per l’Italaglia che refuso non è a tener desta, appunto, Memoria. E infatti per gli Ebrei, certuni, questa del ricordo è appaltata al solo popolo dei Lager. Brutta cosa e non del tutto vera.
Foibe controcampo dei “titini” iugoslavi alla barbarie nazifascista, a dirla vera e della divisione/dominio del Mondo dopo Yalta. Ciò detto poi gli storici (prezzolati) di sinistra dovrà mettere nel carnaio della Seconda Guerra Mondiale anche quest’altri corpi, spesso ignari di quel che facevano. Intanto si riesumano dall’oblio della Morta memoria…E le “sardine” pronte a combattere i mulini a vento/Lega? Non pervenuta notizia, niente di che di piddini camuffati (vedasi tornata Emilia-Romagna o vittoria di Pirro) alimentatati da un Soros di turno via Davos: che sarà mai?



Eccezionale pigliata per culo all’asta londinese di un “dipinto” che si autodistrugge manco il cilindro alla Dan Brow esoterico cinematografico. E può darsi gli stessi buontemponi delle teste di Modigliani in Arno via…Black & Deker.
Ahahahah babbioni beccatevi sto trofeo diranno gli sguarramazzi di Anonymus. Arte a metro quadro a kilometro stellare planetaria…ahahah è finita pure per voi. Evvai Kavanaugh porta ste merde (pure Vittorio Sgarbi et simila si sa mai) a Guantanamo. Allahkbar

Paint self destructs


Ritrovamento Teste Modigliani
"Il mio intento era quello di evidenziare come attraverso un processo di persuasione collettiva, attraverso la Rai, i giornali, le chiacchiere tra persone, si potevano condizionare le convinzioni della gente. Inoltre io sono un artista, mi muovo nei canali dell’arte, volevo suscitare un dibattito sui modi dell’arte e questo mi è riuscito in pieno. La mia è stata un’operazione concettuale, se volete in un certo senso è stata anche un’opera d’arte, come quella di Christo che impacchetta i monumenti, ma non avevo alcun intento polemico contro l’amministrazione, né contro la città, né contro i critici d’arte come singoli.. Volevo semplicemente far sapere come nel mondo dell'arte l'effetto dei mass media e dei cosiddetti esperti possa portare a prendere grossissimi granchi”. In effetti i cosiddetti esperti erano ridotti al silenzio, incapaci di reagire e coperti di ridicolo"


Man


Ps. Per il Terraqueo non ci sono più occhi per piangere ma si buttano per la finestra miliardi di cazzate: chi è cagion del suo male pianga se stesso. Sic transit gloria Mundi

Biscottino filosofico




The soul never thinks without a picture
Aristotle
search
pages
Share
Link
https://www.manunzio.it/diary-d
CLOSE
loading