Manunzio



Quando la misura è colma

Se come chi scrive usate il web non per acquisti, bensì per vedere che aria tira, ecco, allora vi accorgereste (se non già per chi occhi per intendere) che più spesso c'è insofferenza. Fotografica si capisce. Naturalmente per coloro che sono fotografi e non che ci fanno (o li han mandati). Sì perché ad usare il proverbio “il troppo stroppia” forse è utile a cura quell'altro “less is more”.
Evidente allora che molti (fotografi) sempre più tornano su, nel caso di specie, le cosiddette versioni “datate” di questo o quel software che non uccide e ne tiene in ostaggio la creatività, se appartenete a questa categoria (dello spirito?) Anzi basta sin anche dei programmi “amatoriali” per fare editing cinefotografico. E video? Ma compreso nel prezzo: diamine!
Why I’m Sticking with Lightroom Classic… for Now


Click on image for more

"If I had to choose between the worlds best equipment and no Vision, or a Kodak Brownie and my Vision…I’ll take the Brownie. Why? Because with Vision even a Brownie is enough. Of course equipment is important, but it’s not the key to a great image.

Ansel Adams said:
“There is nothing worse than a sharp image of a fuzzy concept.”

That “concept” or Vision is much more important than sharpness or technical perfection. Look at my Old Car Interior above, it was created with an 8 mp sensor. Would it have been a better image if it had been created with a 102 mp camera? It certainly would have been sharper, but I doubt it wou..."

NO WORD
search
pages
Share
Link
https://www.manunzio.it/diary-d
CLOSE
loading