Manunzio


Click on image for more

Homo Furbachionis

La fantasia e di certo grado appartiene all’odierno “evoluto” Homo Tecncologicus o corrente Pandemicus, capace di inventarsi patogeni ad ogni angolo di strada e lucrarci su con fialette puzzolenti ino + cul + ate al prossimo con dovizia. Solo la fantasia del menzionato permette ogni cosa corrente.
Sia come sia è innegabile che il fantastico alberga nella cranica scatola dell’umano troppo umano, e non sempre per fini nefasti, tant’è vero che certe “invenzioni” sono buone rimasticature di altre.
Infatti se prendete una scatola e appiccicate un soffietto, una volta così conciato avrebbe avuto le fattezze di banco ottico, e…invece del vetro smerigliato-chassis un pacco luci a led, beh niente più e niente meno d’aver re “inventato” l'ingranditore fotografico per provarci in darkroom!

Ps. Niente a che vedere e a qualsiasi titolo con gli "inventori" altrimenti non saremmo Manunzio!

Pss. In tempi remoti e con altre (poche) fortune ci provammo fino al momento in cui la mamma acquisto' il primo ingranditore: Durst J(oung) per l'avventura che mai e poi mai avremmo immaginato contagiato, tanto per rimanere al corrente coronarico, sino ad oggi
search
pages
Share
Link
https://www.manunzio.it/diary-d
CLOSE
loading