Fotografi si nasce, poi si diventa




Manunzio mi dica ha bevuto? Direi di no. Si nasce e si diventa ciò inteso come affinamento di una tavolozza che si possiede, inutile giraci intorno. E se fossi curiale dovrei dire “carisma” paragonabile a quello, e che dice paro paro la stessa cosa. Inclinazione va meglio? Si forse. Meno male va.
E delle tante parole che pretendono di catturare il mondo (possederlo sul Postulato della Proprietà Privata, il crimine primigenio. E secondo le Scritture “Dio plasmò dal suolo ogni sorta di bestie selvatiche e tutti gli uccelli del cielo e li condusse all'uomo, per vedere come li avrebbe chiamati: in qualunque modo l'uomo avesse chiamato ognuno degli esseri viventi, quello doveva essere il suo nome. Genesi 1,19) quella della qualifica artistica, o meglio detto in ambito fotografico ché di questo qui parliamo, di voyeur autorizzato. Ecco, ed in tutte le accezioni o generi fotografici, sebbene il glamour…

Man


L'importanza del Padre
loading