L a pagliuzza e la trave e l'avevamo promesso. Anche il blasone le feci. Proprio così il “work in progress” fatto pagare salatamente ai suoi fans (?!) di una Made in Soloms nei pressi della foresta …nera per vergogna

"La M8 e la M8.2 hanno molte parti fuori manutenzione, che neppure Leica ripara più."

E qui siamo a ben oltre l’osceno di giornalai scambiati, nientemeno, per giornalisti! Dove si fa di tutto, altrimenti Leica non paga(va) mazzetta, per tacere dell’immondo giochino…la M8-2 pare aver colmato alcune di queste lacune, con alcune migliorie che, a pagamento, possono essere apportate anche alla prima versione (solo 1200 euro per la sostituzione dell’otturatore, 1000 per le cornicette luminose, e via così…!!!

Man



Ps.
Fessi e gabbati, infine. Leica Uber alles. Ah la nuova buffonata formato M 10-D di Leica è ancora una volta come precedente modello …senza Lcd: diavolerie moderne diranno i teutonici del Brand(y) che esiste solo perché ci sono milioni di “cinesi “nuovi parvenu che la comprano per andare in giro così, come una volta un Cartier o meglio Rolex esibiva status: che figata. E lo sarà ancor più il giorno in cui da Solms faranno una Leica senza…sensore: doppia libidine con fiocco!

Pss.
Qualche buontempone fa notare che Leica è entrata nel “quattroterzi” di Panasonic via Olympus inventore del “sistema”. Solo che l’ultima è null’altro che la ennesima ritargata qui Lx100 II. Conversione Leica

Mutuo ipotecario (per imbecilli?)



Abstract
again a stupid thing from Leica that made a Noctilux M 75mm F1.25 lens, more and much expensive, firstly for oriental people and secondly amercicans with a big cash or money card



Non c’è verso Leica è stratosferica ed impossibile per ricchi babbioni o coglioni neo parvenu da gli occhi a mandorla e assimilati che nulla spartono con la fotografia: alta bassa mediocre o come ve pare! Ma si può? Un obiettivo da più o meno ventiquattro milioni di vecchie lire con stampato Leica!!!
E non a caso la réclame porta sinistra immagine una modella a mandorle per i babbioni ricchi cinesi e parenti prossimi. Oh ma se proprio ve rode ma correte a comprare gli equivalenti Olympus ultra luminosi ad una frazione di prezzo: dice ma quelli sono targati Imbecillon Coglion Sputtanon by Germany! Mbè e questi so targati Zuiko Olympus, di una ditta che quanto a precisione ottico/meccanica non è certo seconda a nessuno, eh! E poi il Brand a mandorle è inventore del 4/3 e Micro Terzi adottati, che caso, della premiata Pana/Leica o Nippo-Germania Uber Alles: che stamo a dì de più?

Man

Nb. Notate che l’imbecille, dietro a fondale l’America che affonda finalmente, fotografa la modella con ottica che è fatta per tutto tranne che ritratti in luce diurna!!!


Shooting portraits with the $12,800 Leica Noctilux-M 75mm F1.25 lens


Ps. Solo due volte abbiam usato Leica targata M6 poi l’amico la vendette per comprarsi una Pentax 645 che di a poco…non aveva soldi ma impazziva per le fotocamera: non ne imbroccava una che fosse una di foto ma gli piaceva ostentare il suo status symbol in una città di provincia! O se è per questo a Milano una volta un tale aveva appeso alla spalla proprio una M6 Leica e si gingillava, e faceva faccia interessata di bovino, nel guardare una mostra cui “delizie” ne scrivemmo su Progresso Fotografico
Shooting portraits with the $12,800 Leica Noctilux-M 75mm F1.25 lens

search

pages

loading