Manunzio



Uccelli

Dopo giorni coronarici in cui dalla finestra di confinamento, via Dpcm (non già Dl, che avrebbe comportato ben altra procedura e con Parlamento) del Nonelettodanessuno Giuseppi ma pronto e lesto controfirmati da un signore di canuto pelo, detto Presidente Mattarella su la via di una qualche barberia e relativo taglio capillare... vedevo stormi di uccelli volteggiare e in discese e risalite mozzafiato per tenere a bada altri decisamente come tizzoni infernali volanti, in guerra aree per il possesso dell’areale. E al momento sembra essere a favore dei soliti passeriformi e rondini. Ma non ci si può giurare, anzi, pare un altro tassello di questi giorni sempre coronarici a telecomando, di sospensione in attesa di non si sa cosa di preciso.
E così che le azzuffate aeree portano, di memoria in memoria, alle sequenza di Alfred Hitchcock: sì, il suo film Uccelli, meta +fora e sui rapporti tra bipedi beccati dalle ali. E meno male che, per adesso, i messaggeri degli dei o anime secondo tribù americane di indiani, non ci assalgono veramente.
Tuttavia se non di becco, ecco, molti e troppi alati in ogni dove terrestre, strano o coincidenza con questi coronarici tempi, sono morti in modo inspiegabile: forse precursori di quello che è poi puntualmente accaduto al corrente, similmente e preconizzati “fatti inspiegabili” (benché le borse e loro tonfi non lo sono) dell’Undici settembre di inizi Millennio. Ah naturalmente siamo sempre nel 2020, anno bisesto e quanto mai funesto e con tanto di altri “emuli” Ezechiele a cantarne “avvertimenti”. Coincidenze. Forse



Nb. I link sono di tutto e di più, alcuni scettici nel raccontare, però, pari accadimenti “inspiegabili” fatti in altre si parla di morti e relative indagine su lo squasso dell’apparato respiratorio dei volatili stramazzati; non di meno tra debunker e soliti complottardi de borgata, così la vulgata di un sempre verde Pablo Cattivissimo via Cicap o apparati amerikani più o meno “deviati” resta ben inteso, come ripetuto fino a sfinimento dei c...onsimili fatti che dinanzi al neurone, triste solitario e finale, di chi per un verso o per ventura legge qui di usare la propria testa, che per troppa gente serve a spartire le orecchie di circostanze “inspiegabili”!

Moria di stormi in tutto il mondo: strage di massa di animali dall’inizio del 2020

Si sta indagando su la strana morte di milgiaia di uccelli

Uccelli morti, presagi da coronavirus? La notizia che circola sui social


Storni deceduti in massa: la Polizia indaga sulle cause del preoccupante fenomeno 2019


Misteriosa morte di 11 mila uccelli, in Germania si teme una malattia sconosciuta 2020 LaStampa

Undicimila cinciallegre morte nelle ultime due settimane a causa di una nuova malattia: tra i sintomi anche difficoltà respiratorie

Vera la notizia uccelli morti a Roma, ma non c’entra il 5G

Uccellini morti in Val Bisagno, gli esperti: “Possibili varie cause ma no, il 5G non c’entra”


Piovono stormi uccelli morti Aquila Gennaio 2020

Allarme antenne 5G in tutto il basso Piave «Muoiono gli uccelli» La Nuova Venezia

Disinfezioni anti Covid e morie di uccelli, Brutti dell’Enpa: «A rischio soprattutto l’avifauna»

Hundreds of dead birds found in mystery mass death BBC 11 Dicembre 2019

Mystery solved over hundreds of birds found dead on road in Spain 19 Febbraio 2020

Mystery as hundreds of starlings found dead on road in Anglesey The Guardian 11 Dicembre 2019
Share
Link
https://www.manunzio.it/-d10590
CLOSE
loading