search

pages

Donne in cerca di guai



Charlize Theron, Nice bottom Martini,1993

Chiapp’ ‘mpesa traducibile con chiappe all’aria…con possibilità di pagamento anche “pro-mano”…ci siamo intesi. E con il nuovo tempo caliente di questi gironi l’altra metà del cielo (!?) s’ inguaia: calembour a parte a mezza via tra mettersi nei guai (provatevi ad andare in giro fra tanti maschi inferociti, ecco) e inguainare calzare aderenti pseudo collant e senza più mutande: oh lalà culotte c’est tres chic. Insomma pronte all’uso e senza un pelo pubico, e che coraggio tra cerette e lamette, proprio lì!
E vi pare un post codesto? Certo che sì. Eh tira più un Pelo di figa che…se aggiungente in mix sapienziale, eh framassoncelli luciferini, il Tabacco, casomai bianco per chi intende, il terzo incomodo Bacco niente male. E non a caso la Triade manda l’uomo in cenere a sentenza capitale popolare. E d’altronde “pulvis es et pulverem reverteris” no?

Man

Ps. Non siamo iscritti fra i bacchettoni cattolici né soffriamo di turbe psichica e men che mai complessi alla libido, i conti con la mamma li abbiam fatto e reciso da mo’ il cordone ombelicale, quanto al resto funziona ancora egregiamente

search

pages

loading